Domenica 29 - 6:30

"In a Mediterranean Mood"

Massimo Carrieri

genere: impro, musiche originali, jazz

Autori: C. Corea, E. Pieranunzi, P. Daniele, M. Carrieri, A. Brahem, V. Tsapropoulos

Alle 5.45 passeggiata all’alba in collaborazione con Buongiorno Notte. Punto d’incontro per la passeggiata: Teatro Massimo. Prenotazione dal 23/9 scrivendo alla mail info.buongiorno.notte@gmail.com

PROGRAMMA

Compositori di ispirazione mediterranea tra composizione e improvvisazione.

Massimo Carrieri
Pianista e compositore di formazione classica e jazzistica. Originario di Martina Franca, milanese d’adozione, tra i suoi maestri si annoverano Giancarlo Parodi per l’organo, Antonio Zambrini per il pianoforte jazz, Marco Tutino e Gianni Possio per la composizione, Renato Serio e Pino Jodice per l’arrangiamento. Contemporaneo per vocazione, nella sua musica confluiscono organizzazione e improvvisazione, tradizione e innovazione. Un temperamento alimentato da un background alquanto eterogeneo: il diploma in Organo e Composizione al “G. Verdi” di Milano seguito da quello in musica Jazz, il perfezionamento in musica per film all’Accademia Chigiana di Siena e presso il Berklee College di Boston, le varie esperienze e collaborazioni avvicendate negli anni, dal teatro al pop, dal musical alla tv, la personale attrazione per le “musiche del mondo”, le immagini, i viaggi. Tutti elementi questi che hanno contraddistinto la sua idea di fare musica, un pensiero che rifiuta ogni forma di classificazione, vicino più a logiche architettoniche che musicali. Ultimamente ha ricoperto il ruolo di direttore musicale dello spettacolo “La febbre del sabato sera”, musical diretto da Claudio Insegno attualmente in programmazione nei maggiori teatri italiani. Nel novembre del 2018 pubblica “Le Clair”, nuovo singolo e video con il quale torna alla sua prima forma espressiva: il pianoforte.

Condividi:

Domenica 29 - 6:30

Cattedrale di Palermo, giardini

Via Vittorio Emanuele / Palermo

Concerto: ingresso libero fino a esaurimento posti