Domenica 26 - 16:30

Carmen Sottile

prenota

genere: Classica

Autori: F. Liszt, L. V. Beethoven, F. Chopin

Premio "Hermés per i talenti" 2019 In collaborazione con il Conservatorio A. Scarlatti di Palermo

PROGRAMMA

Ludwig van Beethoven, Sonata op. 10 n. 3 in Re magg. I mov.

Fryderyk Chopin, Polonaise in sol diesis min. op. postuma

Fryderyk Chopin, Ballade n. 1 in sol min. op. 23

Fryderyk Chopin, Etude op. 25 n. 11 in la min.

Franz Liszt, Rigoletto Concert Paraphrase

Franz Liszt, Grande Étude de Paganini n. 3, La Campanella

_______________________________________________________________

I posti prenotati sono da intendersi come “posto non numerato”. Il pubblico sarà invitato a sedersi ove possibile, prendendo posto dove indicato dalla segnaletica e seguendo le indicazioni dello staff di Piano City Palermo.
_______________________________________________________________

Carmen Sottile
Carmen Sottile, nata nel 2003, è iscritta al Triennio Accademico di Pianoforte al Conservatorio A. Scarlatti di Palermo, dove studia nella classe di Antonio Sottile, con il quale si è formata musicalmente. Si è già esibita in recital in numerose città italiane, in Francia, Inghilterra, Germania, Ungheria e Stati Uniti d’America. Ha vinto numerosi concorsi nazionali e internazionali per giovani pianisti. A soli dieci anni, nel 2013, è stata 1° Premio assoluto al Concorso Benedetto Albanese di Caccamo (PA), al Concorso Città di Palermo e al Concorso Napolinova di Napoli (1° Premio e Prima classificata). L’anno seguente ha ottenuto il 1° Premio al Concorso Giulio Rospigliosi di Lamporecchio (PT). Nel 2015 ha ricevuto il 1° Premio assoluto nei concorsi Internazionali Città di Pesaro, Amigdala International Competition di Catania, Ischia International Piano Competition e il 1° Premio nell’International Music Competition for Youth Dinu Lipatti di Roma. Nel 2016 le è stato conferito il 1° Premio assoluto nelle competizioni: VIII Concorso Internazionale Città di Treviso; XXVII International Competition Flame di Parigi (1° Premio e Prima classificata). È anche risultata vincitrice del Grand Prize Virtuoso, Elgar Room / Royal Albert Hall di Londra. Nel novembre 2017 è stata selezionata, tra i vincitori, per la Weill Hall / Carnegie Hall di New York, Excellent Winner. Sempre nel 2017 è risultata 1° Premio e Prima classificata nei concorsi International Piano Junior Competition Anton Rubinstein di Dusseldorf e Danubia Talents International Competition, Vac (Budapest). Nel 2018 ha ottenuto il 1° premio alla Crescendo International Competition, Città di Firenze, il 1° Premio assoluto alla XXVII International Competition G. Campochiaro di Catania, e il 2° Premio (con 1° Premio non assegnato), Borsa di Studio della Wagner Foundation di Bayreuth e Premio del pubblico alla Hans von Bulow International Piano Competition di Meiningen, in Germania, Nell’ottobre 2019 è risultata vincitrice ex aequo del Concorso Hermes per i Talenti, promosso da Hermes Italia nel 2019. Successivamente ha ottenuto il 1° Premio al VII Concorso Pianistico Internazionale Città di Spoleto e il 1° Premio assoluto all’European Music Competition di Moncalieri, Torino. Nel maggio 2016 si è esibita da solista con l’Orchestra Salvatore Cicero diretta da Luigi Rocca. Nel giugno 2016 ha ricevuto, nella Sala Montecitorio di Roma dalla Presidenza della Camera dei Deputati, la Medaglia d’onore assegnata ai migliori giovani musicisti dei Conservatori italiani. Ha suonato in recital nella Sala Onu del Teatro Massimo di Palermo e si è esibita al Teatro Massimo Bellini di Catania, alla Triennale di Milano per Piano city, all' Istituto Musicale Jacopo Peri di Reggio Emilia, a Villa Pignatelli a Napoli, a Palazzo Cavagnin di Venezia, al Teatro Cicero di Cefalù, a Castelbuono Classica e in numerosi altri luoghi per conto di importanti istituzioni concertistiche. Ha effettuato il suo primo tour negli Stati Uniti tenendo concerti a New York e a Boston. Nel gennaio 2020 è risultata vincitrice del Maggio del Pianoforte - competizione internazionale ideata e curata da Michele Campanella - per il miglior recital dell' intera stagione concertistica di giovani interpreti, prescelti e selezionati a suonare nella prestigiosa Sala di Villa Pignatelli a Napoli.

Condividi:

Domenica 26 - 16:30

Biblioteca Comunale Leonardo Sciascia, Atrio Paolo Borsellino

Via Casa Professa

L'ingresso al concerto è subordinato al rispetto della normative per l'emergenza sanitaria in atto: Green Pass valido, utilizzo DPI (mascherine) conformi alla normativa, rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno 1mt e uso di igienizzante per le mani.

Da un'idea di Andreas Kern

OK

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. X