Domenica 26 - 19:00

Leonora Armellini

prenota

genere: Classica

Autori: F. Chopin

PROGRAMMA

Fryderyk Chopin,
Sonata n. 2 op. 35
Ballata n. 3 op. 47 in  La bemolle magg.
Notturno op. 48 n. 1 in do min.
Scherzo n. 4 op. 54 in Mi magg.

_______________________________________________________________

I posti prenotati sono da intendersi come “posto non numerato”. Il pubblico sarà invitato a sedersi ove possibile, prendendo posto dove indicato dalla segnaletica e seguendo le indicazioni dello staff di Piano City Palermo.
_______________________________________________________________

Leonora Armellini
Vincitrice del Premio Janina Nawrocka per la “straordinaria musicalità e la bellezza del suono” al Concorso Chopin di Varsavia (2010), la pianista Leonora Armellini (1992) si esibisce come solista, camerista e a fianco di numerose orchestre in prestigiose sale in tutto il mondo (Carnegie Hall di New York, Teatro Mariinsky di San Pietroburgo, Salle Cortot di Parigi, Filarmonica di Varsavia, Teatro La Fenice di Venezia, e in tutta Europa, Cina, Corea del Sud, Giappone, ...). Intrapreso lo studio del pianoforte a quattro anni con Laura Palmieri, si diploma a dodici con il massimo dei voti, lode e menzione. Vince il “Premio Venezia” (2005) e prosegue con Sergio Perticaroli presso l’Accademia di S. Cecilia di Roma, diplomandosi con lode e diventando la più giovane diplomata dell’istituzione (2009). Dopo gli studi con Lilya Zilberstein ad Amburgo, si perfeziona con Boris Petrushansky all’Accademia di Imola. Nel 2014 pubblica con Matteo Rampin il libro di divulgazione musicale “Mozart era un figo, Bach ancora di più” (Salani). E’ docente di Pianoforte principale presso il Conservatorio A. Buzzolla di Adria (RO).

Condividi:

Domenica 26 - 19:00

Santa Maria dello Spasimo, Chiesa

Piazza Carlo Maria Ventimiglia 10

L'ingresso al concerto è subordinato al rispetto della normative per l'emergenza sanitaria in atto: Green Pass valido, utilizzo DPI (mascherine) conformi alla normativa, rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno 1mt e uso di igienizzante per le mani.

Da un'idea di Andreas Kern

OK

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. X